Visita Guidata alle miniere sul mare - 1 Day

L’Iglesiente è una terra antichissima che nasconde luoghi ricchi di storia e bellezza.
La storia è quella di uomini e donne di miniera e degli impressionanti edifici che sono stati edificati secoli fa per l’attività mineraria.
La bellezza è quella degli scenari mozzafiato in cui si trovano moltissime miniere, spesso a picco sul mare incastonate in rocce variopinte. Le miniere sul mare sono, quindi, dei luoghi unici al mondo, degli scenari mozzafiato che fanno da spunto alle affascinanti storie di chi ha lavorato, progettato, dedicato se stesso all’arte mineraria.
La visita si svolge a piedi con brevi spostamenti in macchina, parte dalla spiaggia di Fontanamare e dall’omonima miniera, passa per il Belvedere di Nebida, per visitare la Laveria La Marmora e ammirare le miniere che incombono sul paese, continua sulle spiaggia di Masua alle spalle della miniera, per concludersi a Porto Flavia, il celebre porto sospeso sul mare.

Nota bene: il tour può essere personalizzato per persone con difficoltà motorie o famiglie con passeggini.

Overview

La visita alle miniere sul mare si svolge a piedi con brevi spostamenti in macchina, parte dalla spiaggia di Fontanamare e dall’omonima miniera, passa per il Belvedere di Nebida, per visitare la Laveria La Marmora e ammirare le miniere che incombono sul paese, continua sulle spiaggia di Masua alle spalle della miniera, per concludersi a Porto Flavia, il celebre porto sospeso sul mare.

Nota bene: il tour può essere personalizzato per persone con difficoltà motorie o famiglie con passeggini.

Itinerario

Day 1
Miniere a picco sul mare cristallino

La visita alle miniere sul mare iglesiente parte dalla spiaggia di Fontanamare, la bellissima lingua di sabbia di 4 km che incontriamo appena ci spingiamo verso il mare Iglesiente.
Qui osserveremo la parte finale della Galleria per l’eduzione delle acque di Miniera “Umberto 1°”, opera imponente che collega la Miniera di Monteponi con la spiaggia di Fontanamare realizzata a partire del 1880. Davanti alla spiaggia sono presenti degli edifici minerari che rappresentano i resti di una fonderia, di cui persiste il comignolo, e dei sistemi per l’imbarco dei minerali.
Anche da questo lembo di sabbia partivano, infatti, attraverso le bilancelle, i minerali destinati all’imbarco su grandi piroscafi, così come avveniva nel piccolo molo della Laveria La Marmora, la prossima tappa, massiccia costruzione sul mare di Nebida.
Arrivati a Nebida, scenderemo lungo il ripido pendio per ammirare uno dei monumenti dell’arte mineraria più suggestivi, soprannominato il “colosseo dell’arte mineraria” raccontando la storia e i macchinari della Laveria La Marmora.
Si risalirà sul Belvedere di Nebida per ammirare il paesaggio dei cinque faraglioni che caratterizzano la costa iglesiente, osservando le rocce più antiche d’Europa, di cui fa parte anche il celebre faraglione di Pan di Zucchero cogliendo l’occasione per parlare dell’eccezionale storia geologica della zona.
Ci sposteremo poi verso le belle spiagge di Masua, facendo una breve tappa nella zona mineraria, per osservare dall’alto le vecchie strutture di quella che è stata una delle aree minerarie più importanti della Sardegna. Visiteremo poi la spiaggia di Masua con l’antico molo da cui venivano caricate le bilancelle e faremo l’ultima tappa a Porto Flavia, il celebre porto minerario sul mare, dove, chi vorrà, potrà effettuare la visita all’interno della galleria ( biglietto da 10 euro non incluso).

Costo

Il Costo include

  • Guida turistica professionista
  • Itinerario completo e personalizzabile
  • Visita esterna alle principali attrazioni

Il Costo non include

  • Cibo e bevande
  • Trasporti o Navetta dall'hotel (costo da concordare)
  • Biglietto per visitare Porto Flavia (10 euro)

You can send your enquiry via the form below.

Visita Guidata alle miniere sul mare

Trip Facts

  • 55€
  • 35€
  • 250€
  • 5-10 persone
  • facile
  • Cultura e Natura
  • italiano, inglese